Community » Forum » Recensioni

Possiamo salvare il mondo, prima di cena
0 1 0
Foer, Jonathan Safran

Possiamo salvare il mondo, prima di cena

Milano : Guanda, 2019

379 Visite, 1 Messaggi

Foer è senza ombra di dubbio il mio scrittore contemporaneo preferito. Che legga un suo romanzo o saggio l'esito è sempre lo stesso. Sa incatenare con le sue parole e porta a una riflessione senza via di scampo, ci sfida a mettere in discussione il nostro modo di agire e a rivedere il norsto preconcetto di giusto/sbagliato.
Questo libro parla dell'inquinamento che l'uomo ha creato sulla Terra e ci mette in guardia sul fatto che a breve raggiungeremo il punto di non ritorno, quello entro il quale la Terra non sarà più in grado di guarire.
Ma attenzione, come dice il titolo "possiamo salvare il mondo prima di cena". In che senso? Le nostro scelte alimentari sono fondamentali in quanto sono il riflesso di un sistema produttivo.
Nel libro "Se niente importa" Foer si schiera contro gli allevamenti industriali sotto un punto di vista etico, qui lo fa da un punto di vista ambientalista.
Sembrerà assurdo, ma gli allevamenti intensivi degli animali producono un quantitativo di inquinamento esagerato, per cui rivedere le nostre abitudini a tavola potrebbe essere il modo più semplice per modificare la situazione climatica mondiale.
L'inquinamento è una delle tematiche che mi stanno più a cuore; vedere la situazione da un nuovo punto di vista è stato molto interessante.

  • «
  • 1
  • »

177 Messaggi in 175 Discussioni di 15 utenti

Attualmente online: Ci sono 6 utenti online